6 luoghi instagrammabili di Londra

Tempo di lettura: 3 minuti

Londra è una città splendida, tutta da fotografare, ma ci sono dei luoghi che meglio si adattano a colpire l’attenzione di chi li visita prima, e poi anche di chi li vede in foto. Secondo me ci sono dei luoghi che sono picture-perfect, perfetti per essere fotografati e ve li voglio raccontare. I luoghi instagrammabili di Londra, quelli da me selezionati almeno, non sono necessariamente i più celebri, quelli visitati da migliaia di turisti ogni giorno. Ci sono anche degli angoli meno conosciuti che secondo me meritano una visita e perché no, anche di essere immortalati e condivisi.

I luoghi instagrammabili di Londra: la mia selezione

London Mews

Cosa sono le London Mews? Mews è un termine britannico con cui si indicavano delle stradine e dei cortili composti da stalle e rimesse per le carrozze poste sui due lati. Al di sopra di stalle e rimesse vi erano gli alloggi della servitù. Per la maggior parte si trovano nei quartieri residenziali, nel XVII e XVIII secolo venivano costruite sul retro delle case signorili per permettere alla servitù di accedere senza passare dagli ingressi principali e di occuparsi dei cavalli.

Oggi le scuderie sono state trasformate in garage e le abitazioni, che hanno mantenuto il fascino del passato, sono residenze private molto ambite dato che il loro essere su un cortile interno permette loro di essere fuori dal traffico e dal rumore della metropoli.

Fotografarle non è sempre facile perché tante di loro sono diventate strade private e sono chiuse da un cancello. Ma ce ne sono anche di accessibili e vale la pena andare ad esplorarle. Nel quartiere di Kensington ne trovate diverse: Kynance Mews, Osten Mews e Drayson Mews sono solo alcune tra quelle più instagrammabili.

Kynance Mews - Londra
Kynance Mews
Photo by Bruno Martins on Unsplash

Stazione metro più vicina: Gloucester Road

Ce ne sono di molto affascinanti anche nei quartieri di South Kensington e Notting Hill e nella zona intorno ad Holland Park.

Neal’s Yard

C’è chi pensa che Londra sia grigia. Forse lo era un tempo per via dei camini ma oggi è una città dai mille colori, dalle sfumature pastello a quelle più accese. Tra i luoghi instagrammabili di Londra questo non può assolutamente mancare! Neal’s Yard è uno di quei posti che non ti aspetti, che se non conosci difficilmente ci capiti per caso. Si tratta infatti di un piccolo cortile vicino a Covent Garden, tra Shorts Gardens e Monmouth Street, in cui gli edifici sono super colorati. Al piano terra di questi palazzi troverete dei graziosissimi negozi.

I luoghi più instagrammabili di Londra - Neal's Yard
Foto di natasssssa da Pixabay

Stazione metro più vicina: Covent Garden Station

St. Katharine Docks

St. Katharine Docks è un molo commerciale che pochi conoscono ma è incredibilmente affascinante e instagrammabile secondo me, soprattutto verso sera. Collegato da una scalinata al famosissimo Tower Bridge, troverete questo piccolissima zona di attracco con barche, pubs, ristoranti, negozi e abitazioni private.

St. Katharine Docks prende il nome dall’ex spedale medievale di St Katharine’s by the Tower, costruito nel XII secolo e demolito nel 1827 durante un progetto di riqualificazione del sito. Insieme all’ospedale, furono demolite più di 1200 abitazioni, ritenute poco salubri.

Questa zona subì molti danni durante i bombardamenti tedeschi della seconda guerra mondiale e rimase quasi abbandonata fino agli anni Novanta.

6 luoghi instagrammabili di Londra 2
Photo by Robert Bye on Unsplash

Stazione più vicina: Tower Hill

Big Ben e London Eye

Sapete che si può catturare il Big Ben all’interno del London Eye? Io l’ho scoperto per caso. Un giorno, imboccando Waterlo Bridge dalla strada chiamata Strand e camminando lungo il ponte, a un certo punto mi sono voltata e mi sono trovata davanti questa splendida immagine. Non è un’immagine perfetta? Secondo me lo è. Inutile dire che le ore migliori sarebbero alba e tramonto per i colori che la vostra fotografia potrebbe avere.

posti instagrammabili di Londra

Stazione metro più vicina: Waterloo o Embankment

Carnaby Street

Carnaby Street è una di quelle strade che cambiano in continuazione. Nel periodo di Natale infatti le luminarie cambiano di anno in anno, ma non è raro trovarvi appese luci o lanterne di vario tipo anche durante l’anno. Interessanti anche i negozietti che ci sono su entrambi i lati della strada.

i luoghi instagrammabili di Londra_Carnaby street
Photo by Marcel Heil on Unsplash

Anche il quartiere di Soho, dove si trova Carnaby Street, ha tanti posticini interessanti da scovare e sono sicura che ci siano tante altre photo op, opportunità di scattare foto particolari.

Ce ne sono tanti altri, ma per il momento vi ho voluto raccontare i miei preferiti. Per voi quali sono i luoghi instagrammabili di Londra? Scrivetemelo nei commenti così posso aggiornare l’articolo o scriverne un altro con i vostri suggerimenti 🙂

Per altre informazioni su cosa visitare a Londra (gratis), sui parchi più tranquilli della città e su cosa dovete sapere per visitare Londra vi rimando agli altri articoli che ho scritto.

6 luoghi instagrammabili di Londra 3

Sharing is caring

14 commenti su “6 luoghi instagrammabili di Londra”

  1. Londra è talmente bella che ogni volta che ci vado scatto milioni di foto; secondo me non c’è un solo angolo che non sia instagrammabile, anche se alcuni luoghi lo sono di più. Complimenti per il tuo articolo!

    Rispondi
  2. Adoro Londra più di qualsiasi altra città al mondo. Conosco tutti questi posti che hai condiviso qui sul post, Carnaby Strett è la mia via dello shopping. L’adoro. Mi fa piacere che tu abbia inserito St. Katharine Docks: è uno dei posti più affascinanti della città. MERAVIGLIA.

    Rispondi
  3. Segnati i luoghi instagrammabili in cui ancora non so no o stata, malgrado le diverse volte in cui ho visitato la magnifica Londra ?

    Rispondi
  4. Che luoghi affascinanti!
    Mi vergogno un pò a dirlo ma non sono mai stata a Londra 🙁
    La sua fama di essere una città cara mi ha sempre fermata un pò….

    Ma ti ringrazio per questo articolo perché sono sicura che prima o poi riuscirò a vederla dal vivo!
    Deb.

    Rispondi
  5. Londra ha Infiniti luogi instagrammabili è una città che si presta molto. Tra l’altro è una città che adoro, ogni volta che torni ne trovi uno nuovo.

    Rispondi
  6. Sai che sono stata a Londra tante volte e non ho mai visto Neil’s Yard? Sarà che Instagram, al tempo, non aveva trasformato questi luoghi in vittime degli smartphone ma tant’è. Non me lo perderò la prossima volta. Il mio preferito? St. Paul’s Cathedral

    Rispondi
  7. Bellissimi luoghi! Sono andata alla ricerca la scorsa estate di posti non scontati a Londra che fossero fotograficamente di impatto. Ma non conoscevo nè i Mews, nè Neal’s Yard (fantastico!) e neanche il St. Katharine Docks, da vedere assolutamente next time!

    Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.