Tempo di lettura: 3 minuti

Il problema di noi viaggiatori è che collezioniamo sempre tantissime foto e se non le stampiamo rischiamo di non dare loro il giusto valore. Raccogliere le foto in un fotolibro è secondo me il modo migliore per rivivere i propri viaggi e con Saal Digital avrete un fotolibro di qualità che saprà dare il giusto valore ad ogni singolo scatto. Può essere anche un’ottima idea regalo, come vi ho suggerito nel mio articolo di qualche tempo fa sulle idee regalo per viaggiatori.

Saal Digital offre anche altre opzioni oltre ai fotolibri. Stampe di foto, calendari, foto quadri sono solo alcuni dei prodotti disponibili sul loro sito.

Il fotolibro Saal Digital oltre alla qualità permette la completa personalizzazione del prodotto, quindi sarete voi a decidere come sarà il vostro fotolibro. Oppure se preferite potete tranquillamente affidarvi alla professionalità di Saal Digital per creare un fotolibro in un minuto soltanto. Non ci credete? Continuate a leggere.

Come creare un fotolibro con Saal Digital

Andando sul sito di Saal Digital avrete due modalità per iniziare a creare il vostro prodotto. Nello specifico io vi racconterò come ho creato il mio fotolibro Saal Digital.

Potete crearlo online, oppure come ho fatto io, tramite il software scaricabile in pochi minuti direttamente dal sito. Una volta scaricato e fatto partire il software, avrete la possibilità di scegliere il prodotto che volete creare. Nel caso del fotolibro, vi si aprirà prima una schermata dove potrete selezionare il tipo di fotolibro tra le varie opzioni proposte. Io ho scelto il fotolibro normale. Dopodiché dovrete scegliere il formato, io ho scelto il fotolibro 21×15, perché volevo un formato abbastanza grande da permettere di avere delle foto di un certo formato ma abbastanza contenuto per poter essere esposto su un tavolino o una mensola.

Scelto il formato vi si aprirà la schermata dove potrete scegliere copertina, tipo di carta fotografica e se desiderate una confezione regalo, sempre tenendo d’occhio il prezzo che trovate in fondo a sinistra. Fatte queste scelte iniziali, la scelta successiva è se partire da un modello vuoto, creare un fotolibro in un minuto, oppure avere un layout automatico.

In un primo tempo ho pensato che creare un fotolibro in un minuto fosse l’opzione migliore però avendo foto di viaggi diversi, non avevo considerato che il software potesse mischiarle. Quindi poi ho rifatto il tutto partendo da un modello vuoto, in modo da avere pieno controllo sull’ordine delle foto, il loro formato, il layout delle pagine. Una volta confermata una tra le tre opzioni, vi proporrà tre opzioni per il numero di pagine che comporranno il vostro fotolibro. Non preoccupatevi, la vostra scelta non è vincolante, potrete infatti aggiungere o eliminare pagine in base alle vostre esigenze.

Partendo da questa schermata potrete iniziare a creare il vostro fotolibro Saal Digital. Sulla sinistra potrete cercare le foto nel vostro computer. Mentre sulla destra invece potrete scegliere il layout e avete anche tutta una serie di immagini da poter inserire nel fotolibro. Nella barra superiore invece trovate tutti gli strumenti per modificare e personalizzare il vostro prodotto. E avete il pulsante anteprima che di volta in volta vi permetterà di vedere in anteprima il risultato finale sempre tenendo d’occhio il prezzo in basso a sinistra.

La mia esperienza con Saal Digital

Dalla copertina alle varie pagine avete il pieno controllo del vostro fotolibro ed è una cosa che ho apprezzato moltissimo. Il mio fotolibro contiene tutte le vacanze e i viaggi fatti con il mio compagno, Michele, dal 2016 al 2019. Per ogni viaggio ho quindi scelto un layout diverso, personalizzato alcuni sfondi, impostato l’impaginazione delle foto. Ho aumentato o diminuito le dimensioni delle foto in base all’importanza che volevo avessero all’interno delle pagine.

fotolibro
fotolibro Saal Digital

Quasi dimenticavo, ovviamente potete aggiungere caselle di testo in ogni pagina, anche sopra alle foto volendo. Avete a disposizione tantissimi font, io ho deciso di mantenere lo stesso in tutto il fotolibro perché ne ho trovato uno che mi piaceva particolarmente.

Io mi sono lasciata prendere un po’ la mano e infatti ho creato un fotolibro Saal Digital da 90 pagine! Mi sono ripromessa di creare un fotolibro per ogni viaggio in futuro. La cosa più difficile dell’intero procedimento è stata scegliere le foto da includere e quelle da lasciare indietro.

Anche il servizio di consegna è stato rapidissimo e impeccabile. È davvero un bel ricordo e sono molto contenta del risultato. Anche familiari e amici che lo hanno sfogliato sono rimasti piacevolmente sorpresi dalla qualità del prodotto.

Fotolibro_personalizzato

Se volete creare un fotolibro per sfogliare le vostre foto e condividere i vostri viaggi con amici e parenti, Saal Digital è l’azienda che fa per voi!

*Articolo scritto in collaborazione con Saal Digital