Tempo di lettura: 3 minuti

Sapete che si può vedere il mondo da una webcam? In questo periodo di quarantena, per chi come me non riesce a fare a meno di viaggiare – che non significa necessariamente andare dall’altra parte del mondo, ma può essere semplicemente fare un giro in giornata in un borgo o una passeggiata in una città – è davvero dura stare chiusi in casa, soprattutto con queste belle giornate. Ma c’è un modo per viaggiare anche stando a casa: vedere il mondo da una webcam.

L’altro giorno ero su Facebook – ci si passa ancora più tempo in questo periodo vero? – e in uno dei vari gruppi che seguo c’era il link al sito Skyline Webcams per vedere lo Tsavo East National Park in Kenya. Quando mi sono connessa era notte e c’erano degli elefanti che si stavano abbeverando nel laghetto. Beh, dopo quasi venti giorni di reclusione, è stata una boccata d’aria fresca. Mi sono davvero emozionata. C’erano elefanti adulti ma anche un paio di cuccioli. È stato davvero meraviglioso.

Scorrendo in basso poi ho visto che c’erano altre webcam, da tutto il mondo! In un attimo sono andata a Tenerife, alla spiaggia de Los Cristianos, per poi andare a Boccadasse, in Liguria e a New York. Si può davvero vedere il mondo da una webcam.

Vedere il mondo da una webcam: le isole greche

Posso addirittura andare nelle mie amate isole greche solo facendo qualche clic. Mentre sto scrivendo questo articolo ad esempio, sto vedendo in diretta Mykonos. C’è il sole anche lì, ma con qualche nuvoletta. Gli uccelli volano e ci sono un paio di persone a spasso. Chi con il cane, chi sta telefonando. Chissà cosa pensano, chissà come vivono questa emergenza sanitaria in Grecia.

vedere il mondo da una webcam_Mykonos
Source: Skyline Webcams

Ce ne sono diverse webcam nelle isole greche: Corfù, Alonissos, Paros, Lesbo, Creta…

Webcam in Italia

So che è una magra consolazione, ma è bello vedere in diretta parti del mondo in cui difficilmente riusciremo ad andare in tempi brevi. E poi c’è l’Italia. La nostra bella Italia che siamo abituati a vedere invasa dai turisti. È incredibile vedere Piazza San Marco a Venezia, Fontana di Trevi a Roma, Piazza della Signoria a Firenze completamente vuote.

Webcam da Piazza San Marco
Source: Skyline Webcams

Così come è strano vedere spiagge, viali e montagne completamente vuoti in un periodo in cui le spiagge sarebbero il luogo ideale per una passeggiata, le montagne ancora coperte di neve potrebbero accogliere sciatori e i viali delle città potrebbero essere prese d’assalto da passeggiatori distratti della domenica che fanno due passi in attesa di andare a prendere l’aperitivo con gli amici e poi magari andare fuori a cena.

Ho dato un’occhiata alle webcam delle mie zone (Val di Fiemme e Val di Fassa) e fa davvero un certo effetto vederle senza turisti, in un periodo in cui di solito la gente si affolla sulle piste di giorno e di pomeriggio nei vari centri per fare shopping o per fare un aperitivo in compagnia. Vedere le strade così vuote per come sono abituata a vederle in questo periodo mi ha lasciato un po’ così.

Webcam nei paradisi naturali

E allora, per non farmi prendere dalla tristezza, me ne torno in qualche paradiso naturale che almeno lì, non vedere gente, non è poi così strano. Lo sapete che in questo periodo c’è la neve sul vulcano Teide a Tenerife e che alle Galapagos una tartaruga gigante sta dormendo in uno stagno? L’ho appena visto nelle webcam di questi luoghi. Non sarà di certo come essere lì di persona, ma ce lo possiamo far bastare per ora.

vedere il mondo da una webcam_Galapagos
Source: Skyline Webcams

Voi conoscete altri modi per viaggiare stando a casa?