Travel Dreams 2020: i viaggi che vorrei fare

Tempo di lettura: 3 minuti

Dicembre come sempre è il mese in cui si fa il bilancio dell’anno appena trascorso e si progetta o sogna per quello che sta per arrivare, in particolare se si parla di viaggi è il periodo giusto per pensare ai Travel Dreams 2020.

Il 2019 per me è stato L’ANNO per eccellenza perché è stato un anno davvero intenso ma che ha portato belle emozioni e gran risultati!

Ho dovuto sacrificare un po’ i viaggi visto che da gennaio ad agosto sono stata davvero impegnata tra gravidanza, lavoro e studio ma ne è valsa la pena perché il 24 settembre ho dato alla luca la mia piccola ed è iniziato così il viaggio più bello, un viaggio lungo una vita che fino ad ora mi ha regalato tante emozioni e sono sicura me ne regalerà ogni giorno di nuove.

Se ciò non bastasse, a fine ottobre mi sono laureata in Language, Society & Communication presso l’Università di Bologna tenendo la mia bimba tra le braccia ed è stata la realizzazione di un sogno.

Il blog mi ha tenuto compagnia lungo tutto il percorso e continuerà a farlo negli anni a venire. Ma giustamente, un blog di viaggi deve parlare di viaggi e destinazioni quindi senza ulteriori indugi vi racconto i miei Travel Dreams 2020.

I miei Travel Dreams 2020

Se vi ricordate, per il 2019 avevo sognato l’Albania, Siviglia, Lisbona, Svizzera – Trenino del Bernina, un ritorno in Cappadocia e Sri Lanka o Vietnam. Tra questi, per le ragioni che vi ho appena raccontato, sono riuscita a realizzare solo il viaggio a Siviglia, come toccata e fuga prima di andare a Tenerife per un po’ di relax prima dell’ultima sessione di esami.

Considerando che i prossimi viaggi saranno con la piccola, le destinazioni che mi piacerebbe visitare sono:

Grecia

Se seguite il mio blog sapete che sono innamorata delle isole greche. Nel 2020 spero quindi di visitarne una in cui non sono ancora stata. Fino ad ora ho visitato Samos, Rodi, Creta e Corfù. Voi quale mi consigliate per una prossima vacanza estiva?

spiagge_Samos_Potami_beach

Italia – Puglia

Da piccola le mie vacanze estive le trascorrevo sempre in Puglia, a Vieste nello specifico. Vorrei tornarci per vedere se è la stessa di quando ero piccola, ma mi piacerebbe molto fare un on the road per vedere l’intera regione perché sono sicura che ci sia tanto altro da scoprire.

Svizzera – Trenino del Bernina

Questo è un viaggio che ho in mente da anni e dalle informazioni che ho raccolto si può fare tranquillamente con i bambini. Non so ancora se mi piacerebbe di più farlo in inverno o estate anche se penso che in tutte le stagioni il panorama e i paesaggi siano degni di nota.

Travel Dreams 2020_trenino del Bernina
Foto di Erich Westendarp da Pixabay 

Turchia – Istanbul

Ci sono già stata due volte, eppure ad Istanbul tornerei in qualsiasi momento. Sono innamorata di questa città e tornarci con la mia piccola sarebbe splendido. Anche mia mamma vorrebbe visitarla quindi magari potrebbe essere un’occasione per un viaggio tra donne, grandi e piccine.

Istanbul

Italia – Veneto

Visto che faccio la spola tra la Val di Fiemme e il Veneto mi piacerebbe scoprire un po’ di più questo territorio. Ha tutto da offrire, dal mare alla montagna, dal lago alle città d’arte. In particolare, mi piacerebbe visitare Treviso, le colline del Prosecco, le isole di Murano, Burano e Torcello. Che dite, ce la farò?

Travel Dreams 2020_Treviso
Foto di Albert Dezetter da Pixabay

Come vedete ho sogni abbastanza tranquilli e relativamente vicini. Un po’ perché la bimba è ancora piccina e non voglio strapazzarla e un po’ perché vorrei che fosse più grande per le mete più impegnative perché possa rendersi conto di quanto sia bello viaggiare e vedere il mondo.

Voi che mete sognate per il prossimo anno? Quali sono i vostri Travel Dreams 2020? Qualunque sia la destinazione dei vostri sogni, vi auguro che il 2020 vi regali emozioni e serenità, sia in viaggio che nella vita di tutti i giorni.

Travel Dreams 2020: i viaggi che vorrei fare 1

Sharing is caring

28 commenti su “Travel Dreams 2020: i viaggi che vorrei fare”

  1. Spero che tu sia riuscita a realizzare almeno uno di questi desideri, nonostante il 2020 non sia sicuramente l’anno dei viaggi! In cima alla mia lista c’è sicuramente Istanbul, dove non sono mai stata ma che sono certa farà innamorare anche me. 🙂

    Rispondi
  2. La mia lista dei sogni di viaggio è infinita… ma per il 2020 non ho ancora programmato niente per ora.
    Mi piacciono molto le tue destinazioni e per la Grecia ti consiglierei un’isola come Karpatos o Lefkada: sono molto tranquille e per una vacanza con neonato secondo me si prestano bene.
    Congratulazioni e tanti auguri per uno splendido 2020!

    Rispondi
  3. ma sai che in tema di gusti di viaggio siamo uguali avrei messo nella lista anche io le stesse tue mete aggiungendovi anche l’India e il GIappone che ho nel cuore, ma sono viaggi piuttosto costosi e che richiedono diverso tempo a disposizione

    Rispondi
    • Sono contenta che abbiamo gusti in comune… Sì, io per quest’anno non ho messo mete lontane per via della bimba ma spero di poter girare il mondo insieme a lei quando è più grande 🙂

      Rispondi
  4. Non scrivo mai articoli sui Travel Dream perché potrebbero diventare chilometri ma dai ne scrivo qualcuno qui da te: il primo sarà l’India, già prenotato, poi toccherà al Marocco, dove assisterò al matrimonio di una cugina marocchina di mio marito, poi sarà la volta di St Martin e Anguilla, con uno scalo lungo a New York. Saremo con la mia mamma, per farle fare un po’ di mare. Seguirà la Romania. Invece per quelli che sono ancora da prenotare sicuramente vorrei visitare Uzbekistan e Kazakistan a fine settembre e infine i bei ponti di dicembre vedremo se dedicarli alla Polonia oppure a qualche Repubblica Baltica. Speriamo che tutto si realizzi!!

    Rispondi
  5. Sono di parte ma, in Veneto, ti consiglio la mia zona natale: l’Alto Vicentino. Con un giretto anche a Vicenza città.

    Rispondi
  6. La Turchia é splendida e Istanbul, per me, é forse la città più affascinante del mondo… Quindi ti auguro di tornarci con la piccola e, perché no?, anche con tua mamma… Tre generazioni in viaggio insieme. Mi sembra una splendida idea!

    Auguri per un meraviglioso 2020… Che ti porti ovunque tu voglia e anche più lontano…

    Elena

    Rispondi
  7. Il trenino del Bernina è stata un’esperienza meravigliosa. Fatta in giugno, con temperature abbordabili, ti assicuro che è un viaggio che vale! 🙂

    Rispondi
  8. Il trenino del Bernina è nei miei sogni da un po’. Che poi non è troppo complicato da organizzare, soprattutto dal nord Italia, ma per un motivo o per l’altro rimando sempre. Comunque mi piacerebbe molto in inverno: secondo me con la nebe è il massimo!
    Ti auguro un 2020 altrettanto ricco di emozioni e di viaggi ❤️

    Rispondi
  9. Innanzitutto ti auguro tutto il meglio per il nuovo anno partendo dalla realizzazione dei tuoi progetti di viaggio. Io adoro la Grecia e ho visitato molte isole dalle Cicaldi al Dodecanneso, quella dove ho veramente lasciato il cuore è Karpathos che sarebbe adatta anche per la tua piccola. Buon tutto Elisa!!

    Rispondi
  10. Abbiamo in comune il trenino del Bernina! Spero di riuscire a fare un viaggio sulle sue rotaie il prima possibile, e con la neve! E poi Instambul. Il sogno dei sogni. In più mi piacerebbe andare alle Canarie e passare il capodanno a New York. In fondo non chiedo molto no?

    Rispondi
    • Io forse considererò la versione estiva del trenino del Bernina con la bimba piccola. Capodanno a New York dev’essere davvero strepitoso! Ti auguro di realizzare tutti i tuoi sogni di viaggio 🙂

      Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.