Rodi è un’isola che vale la pena visitare per diversi motivi. Le spiagge meravigliose, la sua cultura millenaria, il buon cibo e la tranquillità che contraddistingue tutte le isole greche sono solo alcune tra le ragioni per scegliere quest’isola per la vostra prossima vacanza. Io ci sono stata l’estate scorsa per una settimana insieme al mio compagno e come sempre l’abbiamo esplorata in lungo e in largo per scoprire tutto quello che l’isola ha da offrire. A Rodi le spiagge più belle sono 6, o almeno queste sono quelle che mi sono rimaste nel cuore e alcune di loro non sono nemmeno quelle super gettonate da altri viaggiatori, troverete infatti delle scelte un po’ controcorrente.

Le 6 spiagge più belle di Rodi

Gennadi

Gennadi beach

La prima spiaggia di cui vi voglio parlare è quella di cui mi sono innamorata da subito, fin dalla prima volta che ci ho messo piede. Gennadi si trova sulla costa orientale di Rodi, circa 23 km a sud di Lindos, e per la maggior parte è una spiaggia libera di ciottoli dove potrete rilassarvi in tutta tranquillità. Ma quello che rende la spiaggia molto speciale è più che altro l’atmosfera che vi si trova. Il bar sulla spiaggia infatti trasmette musica anni Settanta e Ottanta ed è un posto davvero ‘Peace & Love’. Il tempo volerà via senza che voi nemmeno ve ne accorgiate.

Gennadi

Haraki

Haraki, Rodi

La spiaggia di Haraki è piccolina ma quello che la rende bella è soprattutto la cornice fornita dal paesino di Haraki appunto e dal fatto che il paese è sormontato dalle rovine di un maestoso castello che domina su tutta la baia. Un’altra cosa che abbiamo apprezzato di questa spiaggia è che non c’erano molti turisti, sapete perché? Perché Haraki è un paesino dove i greci vanno in vacanza avendo qui la seconda casa e quindi non è la classica spiaggia invasa dai turisti. Se siete in vacanza in coppia fate attenzione perché la sera, quando il cielo si tinge di rosa, potreste innamorarvi ancora di più! Ad Haraki abbiamo anche cenato un paio di volte, proprio per la bellezza del paesino, ve ne parlerò presto in un altro post!

Haraki, Rodi, le spiagge più belle

Afandou

Afandou non è un posto tanto conosciuto a Rodi, probabilmente per la vicinanza delle più celebri Faliraki a soli 5 km e Rodi a soli 20 km. La sua spiaggia però è davvero grande e bella, adatta se volete farvi qualche lunga passeggiata in riva al mare senza essere disturbati. Non troverete molta gente su questa spiaggia quindi il silenzio è garantito.

Afandou

Prassonissi

Come tutti i luoghi di incontro, la spiaggia di Prassonissi ha due anime che si confondono e si intersecano in un breve lembo di spiaggia. La spiaggia di Prassonissi si trova sulla punta più a sud dell’isola ed è il punto di incontro tra due mari: il Mar Egeo e il Mar di Levante. I due mari si incontrano durante l’alta marea e si dividono in bassa marea collegando la terra ferma con l’isola di Prassonissi che si trova lì di fronte e sulla quale è possibile salire con una breve passeggiata. Io vi consiglio di salirci perché la vista da lì è davvero strepitosa!

Prassonissi, Rodi, le spiagge più belle

Traganou

La spiaggia di Traganou si trova anch’essa sulla costa orientale dell’isola e si trova a meno di 5 km da Faliraki e a una quindicina di chilometri da Rodi. È una spiaggia di ciottoli bianchi e acqua cristallina ma quello che la rende diversa dalle altre spiagge è l’essere circondata da scogliere che nascondono dei segreti. Sì perché vi troverete delle suggestive e romantiche grotte nelle quali potrete entrare per godervi al massimo la bellezza della natura che in questo paesaggio rende al meglio.

Traganou, Rodi

Anthony Quinn’s Bay

Nonostante sia la più turistica tra le spiagge che vi ho raccontato finora, vale la pena visitarla. Si arriva alla baia da sopra per poi scendere una scaletta tra gli alberi che porta alla spiaggia. La spiaggia in sé non è grande però la baia incastonata tra gli scogli ha il suo fascino. È chiamata Anthony Quinn’s Bay proprio perché l’attore ne è rimasto affascinato a tal punto da comprare casa e terreno in una zona limitrofa. Il bar sopra la spiaggia offre una vusta niente male.

Anthony Quinn's Bay - Rodi, le 6 spiagge più belle

Esclusa dalle spiagge più belle di Rodi…

La tanto nominata spiaggia di Agathi, solitamente apprezzata per la sua sabbia dorata e l’acqua cristallina, a me non è piaciuta granché perché quando ci siamo andati era davvero troppo affollata. A noi in spiaggia piace stare tranquilli quindi questa non è proprio la spiaggia ideale per chi cerca la pace, tra l’altro se non arrivate la mattina presto non è nemmeno così immediato trovare parcheggio, mentre nelle altre spiagge è molto più semplice.

Agathi

Se volete leggere altri post sulle isole greche, trovate quelli dedicati all’isola di Samos nella sezione destinazioni.