Natale in Val di Fiemme: 3 appuntamenti da non perdere

Tempo di lettura: 2 minuti

Cosa fare a Natale in Val di Fiemme è una domanda che sento spesso. La gente immagina che oltre alle piste da sci ci sia ben poco, soprattutto per gli amanti del Natale. E invece in questo post troverete i 3 appuntamenti da non perdere a Natale in Val di Fiemme.

La Val di Fiemme è bella ed accogliente tutto l’anno, essendo una zona a vocazione turistica ha sempre qualcosa da offrire ai suoi visitatori. Tuttavia, nel periodo natalizio non solo si veste di un vestito completamente diverso con luminarie e decorazioni varie, ma ci sono davvero tante cose diverse da fare.

Per gli amanti del Natale, sono tre gli appuntamenti da non perdere assolutamente.

Inoltre se volete consigli su dove mangiare in Val di Fiemme o sulle 10 cose da fare a Cavalese leggete gli articoli dedicati.

Natale in Val di Fiemme: i presepi di Tesero

Vi ho già raccontato nel dettaglio i presepi di Tesero, sono un appuntamento immancabile per chi tra di voi ama il Natale e il presepe nelle varie forme che può assumere.

Natale in Val di Fiemme, presepe

Da quello tradizionale, a quello più moderno. Da quello in legno a quello in stoffa o in altri materiali più o meno poveri e recuperati. Da quello più intimo con solo la Sacra Famiglia a quello più allargato con personaggi della tradizione e del territorio. I presepi di Tesero sono una vera e propria opera d’arte e di anno in anno non smettono di stupire e meravigliare i visitatori che, tra i vicoli e i vòlti (le cantine di una volta), scoprono presepi ma anche angoli davvero belli del paese di Tesero.

Natale in Val di Fiemme, presepe Tesero

Il presepe di Varena – Sulla via di Betlemme

Il presepe di Varena, conosciuto anche con il nome ‘Sulla via di Betlemme’ è un meraviglioso percorso tra casette e personaggi del presepe che si snoda a nord del paese di Varena. Da ormai 25 anni infatti, Varena ospita questo presepe che conta più di 100 statuine. I personaggi rappresentano non soltanto pastori, ma anche artigiani e ‘persone’ nella loro vita quotidiana a Betlemme.

Natale in Val di FIemme - presepe Varena
Presepe Varena

C’è chi produce il pane, chi lava i panni, chi lavora il ferro, chi il legno. E poi ci sono gli animali, veri e finti. Pecore e asini di solito intrattengono bambini e grandi nel loro recinto, mentre caprette, pecorelle, oche (stavolta finte) adornano varie parti del presepe e fanno compagnia ai vari personaggi. Io ci faccio un salto ogni anno per vedere se ci sono nuovi personaggi o semplicemente per rivivere l’atmosfera natalizia e la magia di Betlemme.

Il Magnifico Mercatino di Cavalese

Cavalese - Mercatino Magnifico

Se vi piacciono i mercatini di Natale, non solo la Val di Fiemme è vicina alle più grandi Trento e Bolzano che hanno una vera e propria tradizione di mercatini di Natale, ma Cavalese ne ospita uno tutto suo: il Magnifico Mercatino. Qui trovate le date. Più piccolo rispetto a quello delle città appena menzionate, offre ai suoi visitatori prodotti artigianali della zona oltre al classico vin brulè con cui riscaldarvi nelle fredde serate invernali. La piazzetta che lo ospita è davvero suggestiva, trovandosi vicino al Palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme, del quale vi consiglio la visita, e in pieno centro storico.

Magnifica Comunità di Fiemme

Natale in Val di Fiemme: 3 appuntamenti da non perdere 2

Sharing is caring

24 commenti su “Natale in Val di Fiemme: 3 appuntamenti da non perdere”

  1. Nonostante io viva a Trento, è da tantissimi anni che non salgo in Val di Fiemme nonostante le bellissime tradizioni! Speriamo nella neve che rende il Natale ancora più bello.

    Rispondi
  2. Meravigliosa la Val di Fiemme, ancora più bella durante il periodo natalizio! Mi piacerebbe molto prendere parte a qualcuno di questi eventi, peccato che quest’anno lavorerò a tempo pieno anche sotto le feste… Chissà, magari sarà per il prossimo anno!

    Rispondi
  3. Sono sempre alla ricerca di nuovi viaggio a corto raggio per il periodo natalizio, se in montagna ancora meglio. Non sono mai stata in Val di Fiemme ma il tuo articolo mi ha fatto venire una gran voglia di organizzarmi al più presto e partire!

    Rispondi
  4. Ottima idea per passare un Natale in Italia in una splendida location. Io poi sono un’amante dei vari presepi rappresentati in questi modi tradizionali.

    Rispondi
  5. mi hai già catapultato nella magia del Natale. Mi piacciono tanto i presepi e trovo che quelli in legno della Val di Fiemme siano delle vere opere d’arte

    Rispondi
  6. A livello lavorativo Natale è molto ipegnativo e non riesco mai a prendermi qualche giorno per scappare via, ma non sai quanto mi piacerebbe passarloin Val di Fiemme! Ci sono stata quest’estate e sono innamorata <3

    Rispondi
  7. Io adoro il Natale e adoro la montagna, ergo impazzisco di felicità se unisco le due cose! 🙂 Da un po’ di tempo non bazzico in Val di Fiemme, mi è proprio venuta voglia di organizzare un bel viaggetto qui per le feste!

    Rispondi
  8. Cioè, Cavalese ha un mercatino che si chiama Magnifico Mercatino??? hahahahaha, ma è geniale!! Devo venirlo a vedere anche solo per il nome! Voglio dire, già a me i mercatini di Natale fanno impazzire a priori, poi con questo nome deve essere davvero bellissimo! 😀

    Rispondi
  9. Vedere presepi sempre diversi mi piace un sacco. Trovo interessante come con materiali sempre diversi, e tra i più disparati, riescano ad essere usati per creare delle piccole opere d’arte!

    Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.