Tempo di lettura: 3 minuti

Dove dormire a Siviglia spendendo poco? Questa è la domanda che si fanno in molti e con AirBnB è possibile. Vi racconto la mia esperienza in questo articolo!

Per i viaggi all’estero mi affido spesso a AirBnB perché trovo che il rapporto qualità prezzo sia migliore rispetto agli hotel. Ho soggiornato in bellissimi appartamenti a Siviglia, Malta e Parigi senza spendere una fortuna e avendo il valore aggiunto di parlare con un local – una persona del posto – che mi ha dato tanti suggerimenti per vivere al meglio la sua città!

Così è stato anche a Siviglia e in questo articolo vi racconto la mia esperienza a casa di Josè.

Siviglia_Plaza de Espana

Cos’è Airbnb e come funziona

Per chi non conoscesse Airbnb* è un servizio che mette in comunicazione chi cerca una sistemazione e chi invece offre una stanza, un appartamento ma anche una camera in B&B o affittacamere. Si trova un po’ di tutto e per tutti i gusti.

Può essere una stanza all’interno di una casa condivisa con altre persone – talvolta con l’host stesso (l’host è la persona che vi ospita dietro un compenso chiaramente indicato nell’app e sul sito di AirBnB nel suo appartamento) – oppure un intero appartamento. Io di solito scelgo quest’ultima opzione, per essere totalmente indipendente e perché amo comunque avere il mio spazio.

Inserendo le date, il numero degli ospiti e la località in cui siete diretti l’app o il sito vi proporranno tutta una serie di alloggi, che potrete filtrare secondo le vostre esigenze. Alcuni hanno l’opzione prenota subito, altri dovrete richiedere al proprietario di poter affittare l’appartamento in quelle date. Se avete domande di solito gli host rispondono in brevissimo tempo.

Un’altra bella funzione di AirBnB è che potete leggere le recensioni di chi ha già soggiornato nelle varie strutture. Gli host che si sono distinti per tutte i criteri di valutazione, pulizia e cortesia tra gli altri, e che hanno ottenuto recensioni con il massimo dei voti sono dei superhost.

Una cosa che vi consiglio di controllare quando prenotate sono i termini di cancellazione – gli host possono infatti impostare diversi termini di cancellazione a seconda delle loro esigenze. Io solitamente, per evitare inconvenienti in caso di cancellazione, scelgo sempre termini di cancellazione flessibili, a meno che non prenoti oggi per domani che allora so per certo di riuscire a partire.

Dove dormire a Siviglia spendendo poco: la mia esperienza con Airbnb a casa di José

Dove alloggiare a Siviglia quindi? Ho usato Airbnb a Siviglia alloggiando a casa di José, un appartamento bellissimo – nuovo e pulitissimo – poco lontano dal centro, in una zona ben servita dai mezzi pubblici.

Camera da letto_airbnb Siviglia airbnb

Il check-in è stato facilissimo: il giorno di arrivo José ci ha inviato un codice per sms che abbiamo dovuto inserire in una piccola cassaforte contenuta nella cassetta delle lettere e che, aperta, conteneva la chiave di casa.

Airbnb_dove dormire a Siviglia_casa host

Ad accoglierci c’erano fiori, della frutta fresca e una lettera di José che ci spiegava dove mangiare nei dintorni, come spostarci e altre informazioni utili per il nostro soggiorno a Siviglia.

Divano e tavolino_casa di José_dove dormire a SIviglia

Dopo aver lasciato i bagagli in casa ed esserci dati una rinfrescata ci siamo cambiati per andare in centro ad esplorare ed effettivamente trovare la fermata dell’autobus è stato facilissimo grazie alle indicazioni del nostro host.

Se anche voi state cercando dove dormire a Siviglia e volete una casa bella, pulita e dalla posizione comoda per esplorare la città, potete affittare la casa di José per il vostro soggiorno a Siviglia, vi lascio qui il link*.

A casa di José ci abbiamo trascorso due notti – come avete letto nel post dedicato a Siviglia, abbiamo trascorso poco tempo in città prima di andare a Tenerife. Mi è dispiaciuto non trascorrervi più giorni, sia perché Siviglia è davvero bella e merita di essere visitata con più calma, ma anche perché quell’appartamentino così delizioso mi ha fatto sentire una vera local, una sevillana (sperando si dica così) DOC.

Se poi avete bisogno di informazioni su cosa fare a Siviglia in un giorno e mezzo qui trovate il mio articolo.

Voi avete già provato AirBnB? Se sì, come vi siete trovati, lo consigliereste ad altri viaggiatori?

All’interno di questo post potrebbero essere presenti dei link di affiliazione contrassegnati con un asterisco. Questo significa che se deciderete di di fare una prenotazione o effettuare un acquisto tramite questi link, io guadagnerò qualcosina. Per voi non ci saranno costi aggiuntivi, ma mi aiuterete a supportare il blog e il lavoro che c’è dietro ad ogni articolo. Grazie, Elisa