Tower Bridge

Quando si tratta di Londra, ma anche di altre capitali europee, ci sono sempre un sacco di dubbi sulle cose pratiche, come muoversi, come recarsi dall’aeroporto al proprio alloggio, dove cambiare i soldi, se si mangia davvero male. In questo post cercherò di rispondere a tutte le domande che mi vengono in mente, se ne avete altre scrivetemi e risponderò anche a quelle. Come ci si muove a Londra? La risposta forse scontata è con la metro, è sicuramente il mezzo più comodo e veloce per arrivare nei vari punti di interesse della città. Se avete una carta di credito contactless, potrete utilizzare quella perRead More →

Avete pochi giorni a Londra e non sapete a quali attrazioni o attività dedicare le vostre energie? Nessun problema. In questo post troverete la risposta che state cercando! Covent Garden – Leicester Square – Piccadilly Circus In questa zona non c’è granché da visitare, ma è bello farci una passeggiata e godersi l’atmosfera londinese. A Covent Garden troverete negozietti e bancarelle dove poter acquistare oggettistica e souvenir, a Leicester Square non potete perdervi un giro al M&M’s World, tre piani di M&M’s e dei loro gadget. A Piccadilly Circus invece oltre a godervi la luminosità degli schermi giganti e la classica foto con bus aRead More →

Due inguaribili romantiche, Giulia ed io non potevamo non rimanere affascinate da Parigi, la Ville Lumière. Lei, wedding planner per passione che ha da poco creato insieme a Gaia ed Eleonora Di punto in bianco per organizzare eventi e matrimoni su misura, io travel blogger, anche se mi fa ancora strano definirmi così; abbiamo visitato Parigi in anni e periodi diversi, ma entrambe abbiamo apprezzato quell’atmosfera romantica che ne pervade gli angoli, le petites rues ovvero le stradine, i ristoranti, i musei.  In questo post a quattro mani non vi racconteremo cosa visitare a Parigi, quello lo potete trovare su una guida turistica, ma vi racconteremo iRead More →

Giulietta

“Non esiste mondo fuor dalle mura di Verona, ma solo purgatorio, tortura, inferno. Chi è bandito da qui, è bandito dal mondo e l’esilio dal mondo, è morte” Scriveva Shakespeare nella famosa opera di Romeo e Giulietta per descrivere il dramma di Romeo quando scoprì di essere stato bandito dalla sua amata Verona. Verona è nell’immaginario di molti, o almeno di coloro che amano l’opera shakespeariana, la città dell’amore per eccellenza, teatro di una delle storie d’amore più intense e travagliate nella storia della letteratura. Verona, città dell’amore lo è davvero. La casa di Giulietta fin troppo ricoperta delle più svariate dediche d’amore, le sueRead More →

Londra_Clissold_Park

Londra oltre ad essere la città che ho chiamato casa per quattro anni è la città dei contrasti. Londra suscita in chi ci vive due sentimenti opposti, o la si ama, o la si odia. Per chi la visita per qualche giorno forse questo sentimento non è così netto o accentuato, di certo però non è una città che lascia indifferenti. Io l’ho amata, poi l’ho amata molto meno, ora sono tre anni che non ci metto piede e per certi versi mi manca, per altri no… Una cosa che mi faceva amare Londra incondizionatamente erano i suoi parchi, quelli in periferia, quelli non frequentatiRead More →

Antonio Rioba

Venezia è chiassosa, Venezia è invasa dai turisti. Chi non l’ha pensato o sentito dire almeno un centinaio di volte? Chi, andando nei posti ‘turistici’ non ha confermato fosse così? Beh… Venezia non è solo chiassosa e invasa dai turisti, Venezia è una città come tante altre, con quartieri turistici e quartieri sconosciuti ai più, con piazze super affollate e altre quasi deserte. La Venezia che non ti aspetti esiste davvero e sabato l’ho scoperta grazie a Taccuino Veneziano, un evento organizzato dalle blogger Martina Sgorlon e Agnese Sabatini in collaborazione con Artès. Grazie a loro e alla bravissima Silvia, abbiamo scoperto una Venezia diversa,Read More →

Malta-Valletta-detail

In un weekend a Malta si possono fare tante cose se si sa come muoversi e su cosa puntare! Sono appena rientrata da un weekend getaway, un weekend fuori porta a Malta e nonostante il tempo limitato – due giorni e mezzo – sono riuscita a fare/vedere tante cose, più di quante pensassi. L’aneddoto che mi porto a casa da questo weekend è la reazione del tipo all’ufficio informazioni in aeroporto quando gli ho chiesto una mappa e quali fossero le cose più interessanti da vedere. Ovviamente la sua prima domanda è stata: “quanto rimani a Malta?” e la mia risposta “due giorni e mezzo”Read More →

Brandeburger_Tor

Berlino è una città da esplorare ad occhi e cuore aperto, è una città con due anime, quella più cupa, più triste dovuta alla sua storia che giustamente rimane ben visibile nei vari quartieri della città e quella più resiliente, più innovatrice, che si traduce in palazzi e piazze dalla modernità spiazzante. Berlino va esplorata tenendo a mente queste due facce, perché sono visibili anche nei monumenti che ne testimoniano la storia. Prendete ad esempio la East Side Gallery, sì è un pezzo del tristemente celebre Muro di Berlino, che divideva la popolazione e la città in due, che addirittura aveva diviso in due famiglie, coppieRead More →

Il muro di Berlino. Una presenza costante in città, anche se smantellato per la maggior parte, trova nella East Side Gallery un memorial commemorativo di 1300m che si estende da Oberbaumbrucke a Ostbahnof. Un luogo che non mi stanco mai di vedere e non solo perché è la più lunga striscia di murales open air dove sono dipinte più di 100 opere, ma anche perché con il suo ottimismo, con i suoi colori, è un inno contro ogni oppressione. I murales raccontano storie. Rappresentano immagini della caduta del muro, della riunificazione e celebrano idee di pace e di umanità. E visto che le mie paroleRead More →

Samos è un’isola meravigliosa, vi ho già parlato delle sue spiagge qui e ora vi voglio parlare delle sue cittadine e del perché vale la pena visitarle. Secondo noi, le cittadine da non perdere a Samos sono sicuramente Pythagorio, Kokkari e Karlovasi. Si tratta delle cittadine che abbiamo trovato più interessanti, caratteristiche o suggestive. Samos, capoluogo dell’isola non ci è piaciuta invece, ci ha dato l’impressione di essere una cittadina molto poco curata, sporca e non particolarmente interessante, per questo ci siamo fermati poco e non ve ne parlerò in questo post. Karlovasi Partiamo da Karlovasi, dove avevamo l’alloggio e dove abbiamo fatto la maggiorRead More →