6 cose da fare in vacanza a Catania

6 cose da fare in vacanza a Catania tra pescherie, teatri romani, vulcani e tanto altro. Venite subito a scoprirle!

6 cose da fare in vacanza a Catania
Source: Pixabay

Visitare Catania

L’estate è la stagione ideale per viaggiare, visitare nuovi posti e anche farsi una vacanza al mare. Le temperature sono calde, il tempo quasi sempre soleggiato e le giornate sono lunghe.

Non necessariamente per fare una vacanza attraente è necessario viaggiare all’estero, anzi, sono numerosi i posti in Italia che offrono molte attrattive, oltre a cibo buonissimo.

Uno tra questi luoghi è sicuramente Catania, una città molto nota in Sicilia non soltanto per il bel mare e spiagge che possiede, ma anche per i vari posti da vedere e visitare, i piatti caratteristici locali, le escursioni nelle vicinanze e molto altro ancora.

Per fare tutto ciò consigliamo comunque di noleggiare un’automobile, per muoversi liberamente e come si vuole all’interno della città e nei posti limitrofi, senza dover necessariamente prendere mezzi pubblici e taxi, spendendo anche molto dal punto di vista economico.

Se vi interessa, potete noleggiare la vostra auto a Catania su enjoytravel.com, con assoluta sicurezza ed efficienza.
Vediamo alcuni posti e cose da fare in vacanza nella città siciliana.

6 cose da fare in vacanza a Catania: immersioni, vulcani, teatri romani e tanto altro

Immersioni nel golfo della città

Per chi ama fare le immersioni ed in generale il mare, ci sono varie compagnie che si occupano di organizzare veri e propri tour nelle profondità del Golfo di Catania, per ammirare la flora e la fauna tipica.

Si potrà vedere tutto il Golfo e anche le vicine Isole Ciclopi, il tutto accompagnato da personale esperto e qualificato, nella massima sicurezza e con informazioni e curiosità costanti grazie alla presenza di biologi marini.

Ovviamente, tutto ciò verrà svolto rispettando le normative e disposizioni attive, comprese quelle per contrastare la pandemia di Covid-19.

Visitare il vulcano Etna

Il vulcano Etna rappresenta senza ombra di dubbio una delle attrazioni principali e più spettacolari dell’intera Sicilia, visto anche la sua attività più o meno costante e che è possibile vedere da lontano.

Il vulcano non dista molto da Catania, pertanto rappresenta senza dubbio un’esperienza da fare per chi visita la città. Sono numerose le compagnie e gli operatori che organizzano vere e proprie gite di un giorno presso il vulcano, dando informazioni sull’origine e sull’attività generale, fornendo l’attrezzatura necessaria, camminando ai piedi del vulcano e girando tutta la circonferenza del cratere in fuoristrada. Ovviamente, tutto ciò nella massima sicurezza possibile.

Con la macchina a disposizione è possibile anche andare personalmente fino ai piedi del vulcano, visto la distanza da Catania di circa 20 km, ma per raggiungere il secondo livello è necessario prendere un apposito minibus.

6 cose da fare in vacanza a Catania 1
Source: Pixabay

Il Castello Ursino

Per chi è amante della storia e dell’archeologia, il Castello Ursino è un luogo assolutamente da visitare a Catania. Inizialmente era utilizzato come una fortezza da parte dei Normanni e collocato in cima ad una collina, affacciato alla scogliera sul mare.

La posizione era tattica per vedere in largo anticipo l’eventuale arrivo di nemici.

Oggi si trova a 1 km dall’entroterra a causa dei vari fenomeni naturali e presenta all’interno il Museo Civico della città, visitabile gratuitamente.

Il Teatro Romano

A Catania, come in molte altre città, venne costruito nell’epoca romana un vero e proprio teatro, utilizzato per far vedere alla popolazione esibizioni, combattimenti e anche spettacoli.

A causa dei bombardamenti durante le Guerre Mondiali e dei vari fenomeni atmosferici, è rimasto molto del Teatro Romano, ma è comunque possibile visitarlo per vedere le sue caratteristiche volte ed in generale l’architettura utilizzata all’epoca.

Inoltre, ogni tanto viene utilizzato anche come luogo di socialità, per eventi particolari e cerimonie.

Teatro Romano di Catania
Source: Pixabay

Via Crociferi

Se non sapete quale vie nello specifico visitare durante la vostra permanenza a Catania, Via Crociferi rappresenta senza dubbio la principale, specialmente se appassionati della religione.

E’ una grande via, sempre piena di persone, con vari negozi e soprattutto Chiese d’epoca, visitabili quasi sempre al mattino.

Alcune di esse sono la Chiesa di San Francesco, la Chiesa di San Giuliano, la Chiesa di San Nicola all’Arena e molte altre ancora.

La Pescheria

Collocata dietro il duomo principale della città, La Pescheria rappresenta un mercato molto antico, presente da generazioni e generazioni, dove si vende pesce fresco e di qualità, ma in vecchio stile, quindi decapitati e svuotati sul momento ecc.

Inoltre, vicino alla Pescheria è presente un mercato più moderno e classico, molto apprezzato per la vendita di una grande varietà di formaggi stagionati e molto altro ancora.

2 commenti su “6 cose da fare in vacanza a Catania”

  1. L’Etna mi è rimasta nel cuore! Secondo me una visita e/o un trekking sui suoi crateri dovrebbe essere una tappa obbligatoria se si visita Catania. Se posso dare un consiglio, da amante di street art e di riqualificazione urbana tramite interventi artistici, aggiungerei un tour nel quartiere San Berillo!

    Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.